Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Web e privacy: dal 2 giugno nuove regole per i cookie

Sei proprietario di un sito web che usa dei cookie per profilare il pubblico? Bene, sappi che dal 2 Giugno devi provvedere ad adeguarti alla nuova normativa in tema di privacy internet, la cookie policy, imposta dal Garante della Privacy.

Ma cosa sono i cookie?

I cookie sono una serie di informazioni che vengono salvate dal browser quando si visita un sito web. Sono dei piccoli file contenenti dati personali che possono rimanere salvati per una sessione, ovvero finché il browser non viene chiuso, oppure per un periodo più lungo (circa un mese). Essi vengono installati (finora senza che l’utente dovesse esprimere il consenso) su qualsiasi dispositivo che naviga online, come computer, smartphone e tablet.

Quasi tutti i siti presenti online usano i cookie, infatti essi sono usati per ottenere dati e statistiche, e poter quindi monitorare i propri risultati, oppure per cercare di migliorare l’esperienza utente online, come ad esempio per mostrare all’utente la pubblicità più adatta ai suoi gusti e alle ricerche che ha già compiuto in passato, possono anche essere utili nelle aree protette in si effettua un login, oppure per fare acquisti online e salvare per esempio i carrelli degli e-commerce anche per giorni.

In genere, quasi tutti i siti web ne fanno uso, poiché anche il solo uso di strumenti di analisi come Google Analytics, che serve a monitorare tutte le statistiche di un sito, genera dei cookie. Descritti così, questi file sembrano qualcosa di dannoso e diabolico, in realtà migliorano non di poco l’esperienza dell’utente all’interno di un sito web e permettono ai circuiti pubblicitari di fare pubblicità mirata. Come adeguare il proprio sito alla nuova normativa?

Semplice, per metterti in regola ci sono due le cose da fare:

  1. Creare un’apposita pagina in cui viene spiegato bene in cosa consiste l’uso dei cookie
  2. Creare un box in evidenza nel top o nel footer del tuo sito per informare gli utenti sull’uso dei cookie sul sito

Per chi utilizza WordPress, mettersi in regola è semplice, infatti basta installare un plugin, come Cookie Notice o Cookie Law Info, settarlo in base alle caratteristiche del sito in questione, ed il gioco è fatto.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*